Macchia

Vi presentiamo Macchia, dolce micia di almeno quindici anni.

Macchia ha avuto una vita difficile: l’ha passata tutta chiusa in una stanza, al buio, insieme ad altri due mici e a un cane. Circa un anno fa è arrivata da noi insieme ai suoi fratelli di sventura, ma solo lei e Jackie (che è stata nostra ospite prima di trovare casa) ce l’hanno fatta. Come se ciò non fosse sufficiente, ha avuto anche un tumore all’orecchio: alla fine del 2016 abbiamo deciso di operarla e successivamente di curarla con tre mesi di radioterapia. Si è ripresa dal tumore ed è stata bene fino a inizio anno, quando la combinazione tra l’età, le pessime condizioni di vita prima di arrivare in Gattile e la predisposizione l’hanno portata a una sorta di invecchiamento precoce.

Macchia non cerca casa perché ormai la sua casa è il Gattile: è con noi da ormai due anni e mezzo e le sue condizioni di salute non le permetterebbero di affrontare facilmente un cambio di ambiente. Abbiamo deciso di prenderci cura di lei finché il tempo ce lo concederà e di eleggerla nostra mascotte 🙂

Attualmente le necessità di Macchia riguardano prevalentemente il cibo e gli antinfiammatori: mangia pappe morbide (anche se è una golosa e spesso ruba dai piattini degli altri, ma non sempre i dolori alla bocca glielo permettono), ha bisogno di cure per il pelo che non lava più, ha i sintomi della demenza senile e ogni tanto capita che si sporchi con la pappa.

La nostra nonnina ha già due adottanti a distanza, ma è pronta ad accoglierne altri 🙂 è ormai una maestra dell’accoglienza del sabato pomeriggio in Gattile, dove si fa coccolare e viziare da chi passa a trovarla.

Vuoi adottare Macchia a distanza? Batti un colpo!