Otto

Questo micione gigante si chiama Otto.

Otto è stato trovato l’anno scorso per strada: si nutriva con gli avanzi che trovava e adorava i wusterl che gli venivano offerti da alcune persone della zona. I suoi occhi però erano abbastanza malconci e abbiamo deciso di ospitarlo in Gattile per curarlo e trovargli una casa. In Gattile Otto è stato sottoposto a un intervento di blefaroplastica perché la sua vista era offuscata: ora sta bene e ci vede, ma ha comunque bisogno di essere seguito con attenzione per evitare che si presentino altri problemi agli occhi.

Otto era stato adottato, ma alla fine dello scorso anno è rientrato in Gattile: era stato improvvisamente obbligato, in seguito a un trasferimento, a convivere con altri due mici e con un cane e lui non sopporta gli altri animali. L’abbiamo quindi recuperato e ora è di nuovo nostro ospite. Adesso cerca una nuova famiglia responsabile e che finalmente sia per sempre!

Otto ha circa otto anni, è castrato e testato fiv e felv negativo ed è di taglia grande. I suoi occhi vanno tenuti controllati regolarmente. Ha un carattere forte, apprezza le coccole (anche se non è il classico “micio da spupazzare”) ed è molto discreto. Non sopporta la convivenza con gli altri animali e non è adatto a famiglie con bambini. Sì a case con balconi, terrazze o giardini protetti, no a giardini comuni in cui stazionano anche altri gatti.